“Sulla terra, mano nella mano, in un percorso di rinascita e di reinserimento nel mondo del lavoro”

Un progetto di accompagnamento verso la fuoriuscita dalla sofferenza e dal disagio sociale finalizzato ad offrire un’occasione di reinserimento lavorativo e di riscatto sociale.

 

Un’opportunità per affrancarsi dalla sofferenza, diventare indipendenti e finalmente rinascere in un nuovo percorso di vita sentendosi nuovamente parte della società.

Una rete per combattere la precarietà e fragilità del lavoro, capace di restituire alle persone e alle imprese in crisi la possibilità di riprogettare il loro futuro.

 

"Il valore sociale del coltivare"

Your content goes here. Edit or remove this text inline or in the module Content settings. You can also style every aspect of this content in the module Design settings and even apply custom CSS to this text in the module Advanced settings.

"Il valore sociale del coltivare"

Your content goes here. Edit or remove this text inline or in the module Content settings. You can also style every aspect of this content in the module Design settings and even apply custom CSS to this text in the module Advanced settings.

"Il valore sociale del coltivare"

Your content goes here. Edit or remove this text inline or in the module Content settings. You can also style every aspect of this content in the module Design settings and even apply custom CSS to this text in the module Advanced settings.

Un’occasione per guarire dalle proprie cicatrici

 

Per affrancarsi dalla sofferenza, per rialzarsi superando difficoltà anche drammatiche della vita, per diventare indipendenti e finalmente rinascere.

Un’opportunità per ripulire il mondo dai pregiudizi

 

Per diventare parte attiva di una nuova comunità all’insegna della tolleranza, dell’accoglienza, dell’inclusione e dell’integrazione sociale

Una possibilità di  reinserimento lavorativo e di riscatto sociale

 

Per favorire l’inserimento lavorativo  di persone in situazioni di marginalità sociale, dando risposte concrete ai problemi occupazionali, considerando il lavoro come un importante mezzo di emancipazione personale.

Per la lotta alla contraffazione e la tutela del Made in Italy

 

Per difendere e valorizzare i prodotti e le tradizioni del territorio, a tutela delle attività delle imprese italiane e della salute pubblica.

Un’occasione per guarire dalle proprie cicatrici

 

Per affrancarsi dalla sofferenza, per rialzarsi superando difficoltà anche drammatiche della vita, per diventare indipendenti e finalmente rinascere.

Per favorire l’integrazione sociale e culturale

 

Per scoprire come è facile diventare parte attiva di una nuova comunità all’insegna della tolleranza, dell’accoglienza e dell’integrazione sociale lavorando tutti senza limiti di cultura, lingua, religione …attorno allo stesso seme.

Per il reinserimento lavorativo e il riscatto sociale

 

Terre della Non Violenza è un’organizzazione nata per creare nuova occupazione, generare inclusione e inserimento socio-lavorativo di persone momentaneamente in condizioni di difficoltà, dando risposte concrete ai problemi occupazionali e considerando il lavoro come un importante mezzo di emancipazione personale.

Per la lotta alla contraffazione e la tutela del Made in Italy

 

Per difendere e valorizzare i prodotti e le tradizioni del territorio, a tutela delle attività delle imprese italiane e della salute pubblica.

I NOSTRI PARTNER E SPONSOR